Ricordi d'infanzia: polpettone di tonno

02:05:00

Mettete una sera in cui non avete voglia di cucinare, ma siete talmente pigri da non voler neanche andare fuori.. Un idea per cena?!?! Polpettone di tonno e patate.


Un piatto semplice che preparava spesso mia madre.



Lista della spesa:


  • 240 gr di tonno sott'olio
  • 4 patate medie
  • 2 uova
  • 10 olive verdi
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 4 cucchiai di pan grattato
  • sale
  • pepe
  • olio d'oliva extravergine

Preparazione:

Per prima cosa lessate le patate con la buccia in acqua per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo mettetele subito in acqua fredda e privatele della buccia (lo sbalzo termico permetterà di rendere quest'operazione molto più semplice).
Mettete le patate pulite in una ciotola e schiacciatele, unite il tonno sgocciolato, le olive tagliate a pezzettini, la cipolla tagliate fine,  il parmigiano e iniziate ad impastare. Unite le uova e le amalgamate.




Ora  unite il pan grattato; la quantità non è precisa, nel senso che cambia in base all'acqua presente delle patate. Dovrete aggiungerlo fino a quando il composto sarà non troppo molle ma non duro.
Mettete il composto su un foglio di carta da forno e dategli la forma di un salsicciotto e poi spolverate con pan grattato e chiudete.





 Cuocete in forno già caldo a 180 ° per i primi 25 minuti coperto poi scoprite e lasciate dorare per altri 5/10 minuti.

Lasciate intiepidire e tagliatelo a fette.



L'idea in più
Avete messo qualche patata in più? Schiacciatela, mettete parmigiano, sale, pepe e un uovo, amalgamate fate delle polpettine o cilindri e passatele nel pan grattato. Friggete in olio bollente fino a doratura.
Avrete così delle crocchette di patate da accompagnare al piatto.



You Might Also Like

0 commenti