Danubio salato

08:49:00

Tempo di mondiali e tempo di cene passate davanti alla Tv a tifare gli azzurri. Perfetta per l'occasione è la ricetta di oggi, il danubio salato. Seduti sul divano sarà possibile addentare una golosa palla ripiena di prosciutto cotto e fontina.



Ingredienti:


  • 550 gr di farina manitoba (nel mio caso ho usato 250 gr di farina di forza Garofalo e  300 gr di farina integrale Alcenero)
  • 1 uovo
  • 2 gr di lievito di birra secco
  • 240 ml di latte
  • 50 ml di olio
  • 25 gr di zucchero semolato
  • 10 gr di sale
per il ripieno
  • prosciutto cotto
  • fontina
  • salsa di pomodoro (aromatizzata con basilico fresco)
Preparazione

Iniziamo subito dalla preparazione dell'impasto. In una ciotola capiente mettiamo la farina, lo zucchero e il lievito. Mescoliamo bene e uniamo l'olio e l'uovo. 


Una volta che l'uovo sarà assorbito uniamo il sale e il latte.




Amalgamiamo bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.


Copriamo e lasciamo lievitare per circa due ore o comunque fino al raddoppio.

Trascorso il tempo prendiamo l'impasto e stacchiamo delle palline di circa 40 gr di peso.
Stendiamola con un rullo.

Mettiamo all'interno la passata di pomodoro (o pomodoro a pezzi), il prosciutto cotto e la fontina tagliata a dadini.


Chiudiamo fino ad ottenere una pallina che posizioneremo in una teglia con della carta da forno.



Piccoli suggerimenti: 
  • per ottenere una forma regolare, usate una bilancia per pesare le palline;
  • non appiattite troppo con il mattarello la pallina, altrimenti una volta cotto il ripieno si posizionerà sopra e non al centro;
  • non mettete troppo pomodoro che essendo liquido rischierebbe di fuoriuscire in cottura.
Proseguite così fino a terminare l'impasto.
Spennellate con un pò di latte (e tuorlo insieme se preferite) e lasciate lievitare per un'altra ora.


Vedrete l'impasto gonfiarsi e formare un unico fiore.
Infornate a 180° forno statico (160° forno ventilato ) per circa 35 minuti.
Sfornate e lasciate intiepidire.


E' buonissimo mangiato subito e staccando le palline con le mani. 
Potete variare i ripieni mettendo ciò che più vi piace anche verdure grigliate come melanzane e pomodori secchi, o salsiccia e stracchino.







You Might Also Like

0 commenti