Sofficini handmade

06:08:00

Cucinare ogni giorno una cosa diversa senza far annoiare la mia famiglia non è cosa da poco. Sono esigenti e alla ricerca sempre di sapori diversi (hanno 5 e 2 anni :-) ).
Per cena, quando sono in crisi e non so cosa preparare,  questa si rivela essere una ricetta jolly apprezzata da tutti. I sofficini preparati in casa sono buonissimi e hanno un gusto che non ha nulla da invidiare a quelli acquistati.




Ingredienti:

  • 250 ml di latte
  • 20 gr di burro
  • 100 gr di farina
per il ripieno
  • prosciutto cotto
  • fontina o galbanino
  • salsa di pomodoro
  • zucchina 
  • salsiccia
per la panatura:
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • olio extravergine di oliva

Preparazione:
Prepariamo la pasta mettendo in un pentolino il latte e il burro.

 Scaldiamo e quando sta per bollire aggiungiamo di colpo tutta la farina mescolando energicamente finché il composto non si staccherà dai bordi.





Togliete dalla pentola, mettete su un tagliare, dategli la forma di una palla e lasciate intiepidire.


Su un piano infarinato stendiamo l'impasto sottilissimo circa 2 mm (io per comodità stacco delle piccole porzioni di impasto e mi aiuto con la macchinetta della pasta in maniera da avere una sfoglia sottile e uniforme) e con l'aiuto di un coppapasta (o di un bicchiere, di una tazza) ricaviamo dei dischi.


Su un lato mettiamo il ripieno che più ci piace, nel mio caso prosciutto cotto e fontina, zucchina (grattugiata con una grattugia  a fori larghi) e salsiccia, pomodoro e origano.

Richiudiamo facendo pressione con i lembi di una forchetta in maniera da non far uscire l'impasto.

Impaniamo passando prima nell'uomo sbattuto con un pò di sale e poi nel pan grattato.


Cuocete in forno preriscaldato a 180° fino a doratura.

L'interno.



Potete anche friggerli in abbondante olio, ma io preferisco la versione light :-) .
Per rendere il ripieno ancora più morbido pote aggiungere un pò di besciamella insieme al ripieno scelto.


You Might Also Like

0 commenti