Fagottini di verza con cuore filante di carne

03:19:00

Ahimè non mangio abbastanza carne e verdura. Ammettiamolo mangio solo pasta e dolciumi vari, quelli goduriosi che ti fanno proprio venire il sorriso mentre li assapori.

Ieri sena per cena ho voluto fare uno sforzo e preparare la verza, che io non amo particolarmente, ma con un cuore filante di carne.
E' stata davvero una scoperta, il sapore della carne si sposa perfettamente con quello della verza.

Ingredienti (x2):
  • 8 foglie di verza
  • 200 hg di macinato misto
  • 1/2 salsiccia
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1/4 di bicchiere di vino rosso
  • 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 8 fette di Galbanino o altro formaggio a pasta filante
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pan grattato q.b.
  • spago da cucina

Preparazione:

Mettete in una padella un filo d'olio extravergine di oliva e fate soffriggere un trito di carota, cipolla e sedano. Aggiungete dopo un pò la salsiccia sbriciolata e lasciate rosolare.
Uniamo la carne macinata  e lasciamo in saporire per circa 5 minuti a fuoco vivace, sfumiamo con il vino bianco, chiudiamo con un coperchio e lasciamo cuocere per altri 10 minuti a fiamma bassa aggiustate di sale e spegnete.


Nel frattempo prendete una pentola mettete circa tre dita di acqua e iniziate a cuocere le voglie di verza.
Dovranno ammorbidirsi ma senza rompersi, una volta fatto scolatele e mettetele ad tamponare su della carta da cucina.
In una ciotola prepariamo il nostro ripieno mettendo la carne, il tuorlo, il parmigiano e mescoliamo.
Siamo pronte per preparare i nostri fagottini.
Adagiamo una fetta di verza, mettiamo al centro una fetta di Galbanino, una cucchiaiata abbondante di ripieno e ripieghiamo i lati in modo da formare un fagottino, leghiamolo con lo spago da cucina e mettiamolo in una teglia con la parte richiusa in basso.

Proseguiamo fino a finire gli ingredienti.

Irroriamo i fagottini con un filo d'olio extravergine di oliva e il pangrattato.
Cuociamo in forno a 220 ° per i primi 15 minuti in modalità ventilata e gli ultimi 5 minuti in modalità grill.
Non sono proprio leggerissimi ma sono veramente buoni.




P.s. E con la verza avanzata ? Non preoccupatevi. Tagliatela a striscioline sottili, cuocetela per circa 10 minuti a vapore. In una padella mettete dei dadini di pancetta e stufateci la verza con un filo d'olio extravergine di oliva.


You Might Also Like

0 commenti